sito internet approvato

Devo indicizzare il mio sito internet. Come faccio?

Come indicizzare un sito internet.

Finalmente hai ultimato la costruzione del tuo sfavillante sito internet nuovo di zecca. Che sia stato tu a farlo o che l’abbia fatto una web agency l’importante è che esiste. Ora sei pronto a prendere ordini e generare vendite. L’unico problema a questo punto è: dov’è il traffico? Dove sono i tuoi clienti? Nessuno riesce a trovare il tuo sito internet! Devi trovare il modo di essere indicizzato nei maggiori motori di ricerca se vuoi che arrivino visitatori (e quindi potenziali clienti) al tuo sito. Cosa puoi fare affinché questo avvenga? Segui questi 3 steps e Google saprà immediatamente dell’esistenza del tuo sito internet.

1. Componi un articolo che tratti l’argomento principale del tuo sito internet.
Pensi di non saperne abbastanza su come si scrive un articolo per farlo? Non preoccuparti mai di essere perfetto. Scrivi le cose che sai. Fai in modo che l’articolo non sia troppo lungo, tra le 300 e le 600 parole. Quando componi un articolo scrivi sempre delle informazioni generali che chiunque inserirebbe felicemente sul proprio sito come contenuto di un certo valore. Non provare a vendere i tuoi prodotti o servizi in questo articolo.

Ricorda che lo scopo del tuo articolo è quello di ottenere links di una certa importanza che puntano al tuo sito internet e non quello di guadagnare una vendita.

Perché dico questo? Perché se dovessi provare a vendere qualcosa con il tuo articolo molti webmasters non lo pubblicheranno nel loro sito internet. Lo scopo di scrivere articoli è quello di avere il tuo contenuto su più siti web possibili con un link che punta verso il tuo sito internet.

2. Aggiungi una resource box in fondo all’articolo.
La resource box non è altro che una breve biografia ed un link al tuo sito internet o blog che si trova immediatamente sotto l’articolo che hai scritto. Se hai creato un super articolo riguardante un argomento che tratta il tuo sito internet sei pronto per creare la tua resource box. Qui tieni in mente che devi andare dritto al punto. Solitamente va bene anche pubblicizzare il proprio prodotto o servizio in questa resource box ma l’importante è essere brevi e non dilungarsi troppo. Ricordati che stai inserendo una resource box in fondo al tuo articolo con lo scopo di acquisire un link che punti verso il tuo sito internet. Lo scopo secondario della resource box invece è di fare in modo che i lettori del tuo articolo clicchino su di esso e visitino il tuo sito internet.

Quando includi un link nella tua resource box assicurati che uno dei tuoi links includa una delle parole chiave principali del tuo sito internet. Le parole chiave sono termini o frasi che un utente digiterà nel motore di ricerca per trovare il tuo sito internet. Fai in modo che la parola chiave sia la parte cliccabile del link invece del tuo indirizzo internet. Inserisci questa parola chiave nel tuo anchor link html.

3. Invia il tuo articolo alle maggiori directories di contenuti.

Una volta che hai creato il tuo articolo invialo alle maggiori directories di contenuti in modo da averlo distribuito sul maggior numero di siti internet possibili. Alcune di queste sono gratuite, altre richiederanno un piccolo pagamento affinché l’articolo inerente il tuo sito internet venga pubblicato.

Esegui questi 3 semplici passi e i motori di ricerca come Google troveranno, analizzeranno ed inseriranno il tuo sito internet nel proprio archivio!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Related Posts

Posizionamento siti

Consulente SEO

Quando la vetrina non basta, arriva il posizionamento! Ormai tutti sanno quanto sia importante arricchire la propria attività di un Sito Web che possa essere non solo accattivante e bello da vedere ma anche ben Read more…

Posizionamento siti

Strumenti SEO: ahrefs

ahrefs: uno dei pochi strumenti per il SEO vero Oggi voglio parlare di uno strumento veramente ben fatto, sicuramente utile per chi respira e vive il SEO così come dovrebbe essere fatto e non per Read more…

Motori di ricerca

Ottimizzazione SEO: Porta il tuo blog in prima pagina!

Ottimizzazione SEO. Che cos’è l’Ottimizzazione SEO? Sia che tu scriva un articolo di un blog o solamente una pagina, l’ottimizzazione SEO è molto importante. Vuoi raggiungere la prima pagina di Google ed idealmente la prima posizione, Read more…