A cosa serve il tag TITLE nel posizionamento siti?

Il tag TITLE nel posizionamento siti serve tra le altre cose ad incrementare il vostro Page Rank.

Con questo articolo vogliamo spiegare come aumentare il Page Rank quando si effettuano operazioni di posizionamento siti.

Abbiamo già parlato del metodo principale utilizzato da Google per assegnare il Page Rank ad una pagina web e abbiamo visto che l’algoritmo si basa per lo più sulla quantità e la qualità dei backlinks che rimandano alle nostre pagine. Ciò vuol dire che più siti internet parlano di noi inserendo link indirizzati alle nostre pagine e più Google ci assegnerà un punteggio elevato nella graduatoria di posizionamento siti.

L’utilizzo dei Meta Tag destinati a dare informazioni ai motori di ricerca non è sufficiente a posizionare il nostro sito in alto nella graduatoria, anzi, l’uso smodato di alcuni Meta Tag, soprattutto il “keywords” di cui molti hanno abusato, ha convinto i più importanti motori di ricerca tra i quali anche Google, ad ignorare quasi completamente questo parametro come metro di misura nel posizionamento siti.

Chi fa posizionamento siti sa bene come questi elementi siano ancora importanti. A nostro avviso però è necessario parlare in special modo dell’importanza di almeno uno di questi: il Tag <title>…</title>. In questo Tag inseriamo appunto il titolo che vogliamo dare alla nostra pagina. Gli spider di Google verificano l’attinenza delle parole chiavi contenute nel Tag confrontandole con il contenuto della pagina e lo utilizzano per effettuare il posizionamento siti nelle categorie di ricerca degli utenti.

Grazie all’utilizzo corretto di questo Tag possiamo avere un ulteriore vantaggio sulla nostra concorrenza che non ne conosce la reale importanza e che quindi ignora quanto questo parametro possa influire nel posizionamento siti. Vediamo dunque come utilizzare nel modo corretto il Tag <title>…</title>:

  • Google nei sui risultati di ricerca stampa circa 60/70 caratteri contenuti nel Tag, il W3C consiglia una lunghezza massima di 80 caratteri, quindi in base a questi parametri il nostro <title> avrà una lunghezza variabile che va da un minimo di 60 a un massimo di 80 caratteri.
  • Nella creazione del <title> inseriamo parole chiavi ricercate, anche se il risultato finale non ha proprio un senso compiuto non importa (Es. <title>Primi in google pagerank posizionamento siti sui motori di ricerca</title>), l’importante è che siano inerenti al tema della nostra pagina.
  • Prendiamoci il tempo necessario per impostare il Tag <title>. Io a volte utilizzo anche lo strumento di Google AdWords per le parole chiave che permette di vedere il volume di ricerca mensile per una determinata parole chiave o gruppi di parole. Lo trovi a questo link: https://adwords.google.it/select/KeywordToolExternal

Ecco, utilizzando questi semplici consigli nell’ottimizzazione delle vostre pagine, potete ottenere degli ulteriori miglioramenti per quanto riguarda il posizionamento siti nei motori di ricerca.

I commenti sono stati disabilitati.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Related Posts

Posizionamento siti

Consulente SEO

Quando la vetrina non basta, arriva il posizionamento! Ormai tutti sanno quanto sia importante arricchire la propria attività di un Sito Web che possa essere non solo accattivante e bello da vedere ma anche ben Read more…

Posizionamento siti

Strumenti SEO: ahrefs

ahrefs: uno dei pochi strumenti per il SEO vero Oggi voglio parlare di uno strumento veramente ben fatto, sicuramente utile per chi respira e vive il SEO così come dovrebbe essere fatto e non per Read more…

Motori di ricerca

Ottimizzazione SEO: Porta il tuo blog in prima pagina!

Ottimizzazione SEO. Che cos’è l’Ottimizzazione SEO? Sia che tu scriva un articolo di un blog o solamente una pagina, l’ottimizzazione SEO è molto importante. Vuoi raggiungere la prima pagina di Google ed idealmente la prima posizione, Read more…