SEO: quanto tempo ci vuole?

Seo

SEO: le tempistiche.

SEO: quanto tempo ci vuole?

Una delle sfide più grandi per ogni business che si appresta a richiedere dei servizi SEO è capire quanto tempo possa prendere questo processo di ottimizzazione. Il SEO dovrebbe essere considerato come qualunque altro strumento tradizionale di marketing – può volerci tempo per ottenere risultati significativi. La cosa numero uno da tener presente è che il SEO è come una maratona, non una corsa sprint. E se il tuo sito web è nuovo allora dovrai essere ancora più paziente.

Un nuovo sito web non apparirà nei motori di ricerca immediatamente dopo la sua creazione senza prima applicare al sito web alcune tecniche base del SEO.

Successivamente i motori di ricerca devono trovare ed indicizzare il tuo sito. E ancora, una volta che l’hanno indicizzato, spesso ci vogliono altri 3-6 mesi per ottenere un qualunque risultato significativo.

Sfortunatamente, in moltissimi casi, i risultati di questo processo di SEO non si possono raccogliere immediatamente. Ci sono un numero di variabili esterne che sono fuori dal tuo controllo che possono giocare una parte importante su quanto velocemente e con successo il tuo sito web scali la classifica del motore di ricerca.

In primo luogo, gli algoritmi dei motori di ricerca come Google, Yahoo e Bing sono costantemente aggiornati con cambiamenti più o meno rilevanti per servire continuamente i risultati più rilevanti ai propri utenti. Per questo motivo è bene fare riferimento ad un esperto SEO o ad una compagnia che si occupi di SEO e che possa continuamente monitorare questi cambiamenti negli algoritmi dei motori di ricerca.

Secondariamente, la competitività del settore e dei termini di ricerca che stai bersagliando possono anch’essi influenzare la tua abilità per scalare la classifica del motore di ricerca con facilità. Generalmente termini di ricerca generici come “eventi”, “auto” o “hotel” saranno molto più competitivi e molto più difficili per posizionarsi rispetto a parole chiave più dettagliate e affini al tuo business ed al tuo sito internet, per esempio “eventi aziendali Roma” o “noleggio auto Milano” o ancora “hotel di lusso Bologna”. Solitamente, sarà più facile e veloce posizionarsi all’interno della classifica del motore di ricerca per parole chiave specifiche che sono meno competitive e più rilevanti al tuo business. In più, se scegli le tue parole chiave strategicamente, sarà più facile anche ottenere un traffico di più alta qualità e quindi otterrai anche più conversioni dagli utenti che arriveranno sul suo sito.

Infine, non c’è modo di sapere quali strategie o tecniche SEO stanno utilizzando i tuoi concorrenti. Per questo è di vitale importanza che tu utilizzi una strategia SEO a lungo termine per assicurare che il tuo sito web sia costantemente ottimizzato contro i tuoi concorrenti. Se smetti di applicare il SEO al tuo sito ma i tuoi concorrenti al contrario continuano con il loro SEO, non ci vorrà molto prima che tu venga scavalcato da essi fino a scomparire completamente dalle posizioni calde (quelle cioè che generano profitti) del motore di ricerca.

Nella maggioranza dei casi il SEO non darà risultati immediati e la ragione del perché è così è che ci sono un certo numero di variabili che non possono essere controllate. Comunque, apportando le opportune strategie e mantenendo una continua strategia SEO a lungo termine, inizierai a vedere risultati validi e significativi e continuerai ad aggiungere sempre più valore al tuo business.

Per maggiori informazioni e per ricevere un preventivo su misura per il SEO per il tuo sito internet contattaci.

I commenti sono stati disabilitati.